Teatro Massari - San Giovanni in Marignano (provincia di Rimini)

Teatro A. Massari - San Giovanni in Marignano (provincia di Rimini)

Frontpage Slideshow | Copyright © 2006-2013 JoomlaWorks Ltd.

Dal 2010 la gestione del Teatro Augusto Massari di San Giovanni in Marignano è affidata alla compagnia Teatro dei CinqueQuattrini, con la direzione artistica della rassegna teatrale Intermittenze.

Nel periodo a cavallo tra 2013 e 2014, dopo 4 edizioni, a causa dei lavori di ristrutturazione del Teatro A. Massari, la rassegna INTERMITTENZE si trasforma in MASSARI OFF: un ciclo di spettacoli, eventi e laboratori, ospiti di diverse strutture sempre all'interno del territorio di San Giovanni in Marignano.

Nel novembre 2014 riapre il Teatro Massari, dopo più di un anno di lavori di ristrutturazione (in particolare su impianti, arredi e parti decorative) curati dagli architetti Augusto Bacchiani e Adele Mancini e finanziati interamente dal Comune di San Giovanni in Marignano con una spesa di 320mila euro.

La rassegna 2014/2015, ancora sotto la supervisione artistica del Teatro dei Cinquequattrini e di nuovo finalmente all'interno del Teatro Massari, ritorna a chiamarsi INTERMITTENZE.

Nel 2016 il programma del Teatro Massari diventa RASSEGNA DI ARTI SCENICHE (MUSICA, TEATRO, CINEMA), sempre a cura del Teatro dei Cinquequattrini.

Rassegna di Arti Sceniche: edizione 2016 (ottobre-dicembre)


Il programma della rassegna
Rassegna di Arti Sceniche - Teatro Massari (ottobre-dicembre 2016) (pdf: 1,58 Mb)

A cura di Teatro dei Cinquequattrini.
In collaborazione con Comune di San Giovanni in Marignano e Circolo Cinema Toby Dammit.
Con il contributo di Regione Emilia Romagna.

Una dedica particolare, dal Teatro dei Cinquequattrini

Una dedica particolare


Si deve la dedica a questi due simpaticissimi ciuchi non solo per ricordare che questo animale fu scelto, sin dall'antichità, come simbolo di umiltà e di instancabilità ma anche come simbolo di fatica migrante e di semplicità del lavoro umano, che tanto caratterizza la nostra compagnia.

Teatro dei Cinquequattrini

Intermittenze 2010-2015: perché?


Il suono, la luce, …la sospensione… i fari sul palco si accendono e si spengono per poi riaccendersi ancora.
Nella strada intrapresa per la realizzazione della rassegna INTERMITTENZE abbiamo cercato di "far luce" sul palco del Teatro Contemporaneo.

INTERMITTENZE …è un accendersi e spegnersi di luci e suoni per fare una promessa al pubblico che seguirà la rassegna: l'occasione di un intenso incontro con alcuni artisti che hanno una netta impronta poetica e morale, un chiaro percorso "linguistico" unico nel loro fare teatro : il teatro è ancora STUPORE.
Infine, sarà un modo per far conoscere la nostra compagnia, Il Teatro dei Cinquequattrini, anche nella versione di coloro che "ospitano" e "aprono" le porte del meraviglioso Teatro Massari del quale avranno cura come fosse casa, anno dopo anno.
Grazie.